LaCLINIC
LaCLINIC® ha centri nelle principali città d’Italia. In ogni sede vengono effettuate visite gratuite e vengono programmati tutti gli interventi di chirurgia plastica, che avvengono in cliniche di eccellenza.

Una buona riuscita dell’intervento di rinoplastica: i fattori determinanti

Fattori determinanti per la riuscita della rinoplastica ultrasonica e non

Una buona riuscita dell’intervento di rinoplastica: i fattori determinanti

Fattori determinanti per la riuscita della rinoplastica ultrasonica e non

La rinoplastica è uno degli interventi di chirurgia plastica maggiormente praticati. L’intervento, ad esempio, di rinoplastica ultrasonica, permette di rimodellare la forma strutturale esterna del naso sia per ragioni estetiche che per risolvere problemi e disturbi respiratori. Ma quali sono i fattori determinanti per la riuscita della rinoplastica? Vediamo insieme i punti chiave che determinano la buona riuscita dell’intervento e una pronta ripresa.

Il chirurgo giusto per la rinoplastica ultrasonica e non

Il primo e più importante elemento da prendere in considerazione quando ci si vuole sottoporre ad un intervento di rinoplastica riguarda la scelta del chirurgo plastico a cui affidarsi. E’ bene affidarsi a un chirurgo specializzato e di esperienza, che abbia già praticato diversi interventi di rinoplastica con successo e che operi in una struttura adeguata.

Le caratteristiche della cuta

Il tipo di cute, le sue caratteristiche, lo spessore, la sottigliezza e la tendenza a produrre sebo cutaneo sono tutti elementi che un chirurgo plastico competente prenderà in considerazione prima di accertare la fattibilità dell’intervento.

Il tipo di difetto da correggere

Il tipo e grado di deformità, ovvero gobbette, devianze del setto nasale, deformità riguardanti le narici. Più sono complessi i difetti da correggere, tanto più risulta difficile per il chirurgo ottenere il risultato desiderato.

La tipologia di intervento: rinoplastica ultrasonica o rinofiller?

La chirurgia negli ultimi anni ha fatto enormi progressi arrivando a traguardi un tempo inimmaginabili. Oggi vengono usate anche tecniche mini invasive come la rinoplastica non chirurgica o rinoplastica senza bisturi, come la rinoplastica a ultrasuoni o il rinofiller.

Fonti e bibliografia