Quali ritocchini si possono fare prima del matrimonio

Ritocchi estetici prima del matrimonio

Ritocchi estetici prima del matrimonio

Primavera, tempo di matrimonio e molte spose (e anche sposi) desiderano arrivare all’altare in ottima forma, magari cogliendo l’occasione per fare qualche intervento di medicina estetica desiderato da tempo. Quali sono i ritocchi estetici che si possono fare prima del matrimonio?

La Wedding Surgery è un fenomeno piuttosto diffuso negli Stati Uniti e sta prendendo piede anche in Italia. Decidere di dare una svolta al proprio look cambiando non solo taglio di capelli e makeup, ma anche intervenendo sull’aspetto fisico (viso e corpo) con procedure mirate di chirurgia e medicina estetica è una scelta che fanno in molti. E qualcuno

Abbiamo chiesto ai nostri chirurghi plastici quali sono le procedure e i trattamenti più richiesti in vista delle nozze. Ecco i loro consigli sui ritocchini adatti prima delle nozze:

  • Macchie cutanee al viso: se ci sono macchie che si intende eliminare con la luce pulsata bisogna muoversi in netto anticipo (anche di mesi). In questo modo si potranno eliminare piccoli brufoli, pori dilatati, macchie e migliorare ed illuminare la pelle del viso.
  • Zigomi: esistono dei filler biocompatibili che permettono di riempire e sollevare gli zigomi in modo naturale e hanno una durata anche di parecchi mesi
  • Labbra: perfetto un leggero filler da fare circa un mese prima
  • Décolleté: se si desidera sfoggiare un abito scollato e un décolleté mozzafiato e privo di rughe si può scegliere la radiofrequenza che riduce le imperfezioni
Leggi anche: Trattamenti estetici da fare in estate

Qualsiasi sia la scelta in materia di ritocchino pre-nozze il consiglio resta sempre quello di non esagerare. Va bene il desiderio di apparire belle e al massimo della forma nel giorno del matrimonio, anche per avere un album fotografico degno di una coppia hollywoodiana, ma è sempre bene mantenere la propria naturalezza e non

Bibliografia e fonti