Come sarà la pelle dopo la liposuzione?

Pelle dopo la liposuzione

Pelle dopo la liposuzione

La liposuzione è uno degli interventi di chirurgia estetica maggiormente richiesti ed è finalizzato soprattutto a rimuovere accumuli adiposi resistenti a dieta ed esercizio fisico. Durante la procedura – che può essere utile per intervenire su addome, parte superiore delle braccia, fianchi, cosce – il chirurgo procede col rimuovere dal corpo e dalle aree interessate il grasso in eccesso. Tuttavia è importante sapere che non sempre si tratta della scelta più indicata per chi ha la pelle flaccida perché i risultati dell’intervento potrebbero non essere apprezzabili a causa della condizione in cui può venire a trovarsi la pelle dopo la liposuzione.

La liposuzione rassoderà la pelle flaccida?

Quando ingrassiamo, la pelle si allunga per accogliere il grasso in eccesso: la liposuzione rimuove questo grasso, ma la pelle in eccesso rimane.

L’aspetto finale è del tutto simile a quello che si presenta dopo un’importante perdita di peso. In una certa misura la procedura può aiutare a rassodare, ma la pelle cadente da moderata a grave può essere eliminata e risolta solo con altre procedure.

Le cause della pelle flaccida

In genere, perdere molto peso rapidamente è la causa principale per la quale ci ritroviamo con la pelle cadente ed eccessivamente rilassata.

Questo accade perché la pelle, che ha dovuto tendersi di più per accogliere il grasso accumulatosi, non riesce a rientrare dopo la perdita del grasso e ciò accade sia dopo un dimagrimento sia dopo la liposuzione.

In alcuni casi si può intervenire per prevenire problemi e inestetismi della pelle dopo la liposuzione.

Leggi Quando è meglio fare una liposuzione e quando un’addominoplastica

Pelle flaccida dopo la liposuzione, cosa fare

Il chirurgo non è in grado di prevedere al 100% come reagirà la pelle dopo l’intervento. Naturalmente prima della liposuzione verranno analizzati attentamente il grado di elasticità e la qualità della pelle stessa, per fare una previsione del risultato.

Dopo l’intervento è importante seguire attentamente le indicazioni del chirurgo:

  • indossare indumenti compressivi che possono aiutare la pelle a recuperare in modo corretto;
  • seguire una dieta sana;
  • programmare uno stile di vita più attivo con regolare esercizio fisico mirato a rassodare.

Nei casi più seri si potrà intervenire con diverse procedure chirurgiche, ad esempio un lifting delle braccia o un’addominoplastica.

Bibliografia e fonti

Mayo clinic