LaCLINIC
LaCLINIC® ha centri nelle principali città d’Italia. In ogni sede vengono effettuate visite gratuite e vengono programmati tutti gli interventi di chirurgia plastica, che avvengono in cliniche di eccellenza.

Pannicolo adiposo sull'addome

Pannicolo adiposo sull'addome

Pannicolo adiposo sull'addome

Pannicolo adiposo sull’addome

Cos’è il pannicolo adiposo? Viene tecnicamente definito pannicolo adiposo addominale quella sorta di grembiule di pelle cadente, spesso associata a tessuto adiposo, che pende sotto l’ombelico. Molte persone, soprattutto le donne, sono più esposte al rischio di accumulare tessuto adiposo in questa zona e con questa modalità, e le probabilità aumentano dopo una gravidanza o un forte dimagrimento. Quando la pelle, quindi, si presenta cascante e flaccida e l’adipe si accumula localizzandosi in questa area addominale, si forma questo pannicolo adiposo sull’addome che è impossibile da eliminare con dieta o palestra. L’unica soluzione è affidata alla chirurgia estetica.

Le cause del grasso addominale femminile

Nelle donne in gravidanza il pannicolo si sviluppa in seguito alla fisiologica espansione dell’utero che cresce per accogliere il bambino. Man mano che il feto cresce l’utero cambia per accoglierlo e con le pareti uterine si allungano anche i muscoli e la pelle, provocando un allentamento della parte inferiore dell’addome. Dopo il parto, quindi, ciò che resta è questa pelle cadente in eccesso che forma una sorta di grembiule sotto l’ombelico e in qualche caso è accompagnato anche da un accumulo di tessuto adiposo.

Il panniculo adiposo addominale non è solo un evidente problema di natura estetica ma può anche favorire lo sviluppo di eritemi e irritazioni, ma anche infezioni sulla pelle.

Addominoplastica pro e contro: cosa sapere

Cosa si può fare?

Come altre aree del corpo interessate da pelle flaccida, l’addome può essere letteralmente “sollevato” utilizzando i tradizionali metodi di addominoplastica. Il chirurgo utilizza tecniche avanzate per rimuovere la pelle in eccesso e il grasso, rafforzando allo stesso tempo i muscoli addominali.

Prima di sottoporti all’intervento devi essere in buona forma fisica e in buone condizioni di salute e aver raggiunto un peso nella norma.

Addominoplastica

Un’addominoplastica rimodella la zona addominale. Durante la procedura, i muscoli addominali vengono rafforzati, la pelle cadente viene eliminata, riuscendo a correggere una pancia sporgente e lasciando la parte centrale più piatta e tonica. L’addominoplastica è una procedura indicata sia per uomini che per donne, in particolare per le persone il cui corpo ha subito cambiamenti drastici a causa della perdita di peso o della gravidanza.

Bibliografia e fonti

American board cosmetic surgery