Lifting labbra, le diverse opzioni

Lifting labbra

Il cosiddetto lifting labbra è una procedura di medicina e chirurgia estetica finalizzata a risollevare il labbro superiore, accorciando la distanza con il naso, e a riempire e ringiovanire le labbra. Questi obiettivi possono essere raggiunti attraverso diverse tecniche: dai filler riempitivi ai fili fino ad una procedura di chirurgia estetica. Vediamo come funziona il lifting labbra e quali sono le diverse opzioni possibili per chi desidera rifarsi le labbra.

Cheiloplastica labbra

Nei casi in cui, quando si sorride, si scoprono eccessivamente i denti della mascella superiore (Gummy Smile) è possibile interferente con una plastica VY labbra. Si tratta di una procedura ambulatoriale che viene eseguita in anestesia locale e dura circa mezz’ora. Il chirurgo interviene sul fornice gengivale e riposiziona i tessuti, riuscendo a creare un risolutivo allungamento del labbro superiore.

Filler riempitivi

Si tratta di piccole iniezioni che contengono materiali sicuri, come l’acido ialuronico, che vengono effettuate direttamente nelle labbra e aumentano volume e turgore. E’ importante sapere che i filler riempitivi labiali hanno un risultato immediato ma comunque temporaneo: dura in genere circa sei mesi. I costi del filler labbra variano in base alla quantità dei filler che viene iniettato e alla tipologia del filler. Il costo dei filler può variare da 300 a 800 euro.

Lipofilling labbra

Il lipofilling è una procedura che consiste nel prelevare grasso autologo dal paziente stesso (proveniente, ad esempio, da interno cosce o addome) ed utilizzarlo per riempire solchi e vuoti in altre parti del corpo (come il seno o anche le labbra).

Aumento delle labbra con protesi

Per aumentare il volume delle labbra si possono utilizzare piccole protesi in silicone, sia le labbro superiore che in quello inferiore, che hanno il vantaggio di offrire un risultato duraturo ed evidente, ma lo svantaggio di dare un risultato poco naturale.

Aumento delle labbra con fili

La procedura avviene tramite l’utilizzo di fili riassorbibili che vengono inseriti all’interno delle labbra e lungo il contorno della bocca. La procedura viene effettuata in ambulatorio e dura pochi minuti.

Chirurgia labbra prima e dopo

Quali sono i vantaggi estetici di una procedura di sollevamento della labbro superiore?

  • migliora le proporzioni estetiche intorno al labbro superiore e nell’area della bocca;
  • migliora un sorriso;
  • ringiovanisce il viso riducendo la pelle cascante o un filtro allungato tra il naso e il labbro superiore;
  • può prevenire la comparsa di una fila inferiore di denti sporgenti.

In linea generale un lifting labbra può migliorare l’aspetto complessivo del viso e il sorriso.

Le procedure di chirurgia plastica del labbro superiore possono essere efficacemente combinate con altri interventi facciali, come:

  • resurfacing della pelle,
  • lifting del viso o lifting medio-facciale,
  • blefaroplastica,
  • mentoplastica.