In caso di tessuti molli alle braccia, perdita di tono ed elasticità, spesso legato al fisiologico processo di invecchiamento o a perdite di peso, può essere risolutivo un intervento di lifting braccia, chiamato anche brachioplastica. Vediamo come viene eseguito questo intervento e quali cicatrici lascia.

consulto gratuito

Le 9 cose che devi sapere sul Lifting Braccia

  1. Cos’è il lifting braccia e ascelle

  2. Quando è indicato il lifting braccia

  3. Postoperatorio

  4. Cicatrici e cicatrice ascellare

  5. Prima e dopo il lifting braccia

     

  1. I prezzi del lifting braccia

  2. Lifting braccia convenzionato

  3. Lifting braccia con LaCLINIC®

  4. Foto dei risultati lifting braccia prima e dopo

Le 9 cose che devi sapere sul Lifting Interno Cosce

  1. Cos’è il lifting interno cosce
  2. A cosa serve un lifting interno cosce
  3. Quando è indicato il lifting interno cosce, esperienze
  4. Come funziona il lifting interno cosce: lifting mediale, lifting circonferenziale delle cosce
  5. Quanto dura l’intervento di lifting interno cosce
  1. Lifting interno cosce post operatorio e tempi di recupero
  2. Quanto costa il lifting alle cose
  3. Lifting interno cosce prima e dopo
  4. Guarda i risultati: foto prima e dopo

Le 9 cose che devi sapere sul lifting interno cosce

  1. Cos’è il lifting braccia e ascelle

  2. Quando è indicato il lifting braccia

  3. Postoperatorio

  4. Cicatrici e cicatrice ascellare

  5. Prima e dopo il lifting braccia

  6. I prezzi del lifting braccia

  7. Lifting braccia convenzionato

  8. Lifting braccia con LaCLINIC®

  9. Foto dei risultati lifting braccia prima e dopo

La brachioplastica interviene direttamente sulla zona ascellare, sulla pelle della zona interna elle braccia e sulle zone dove si presentano adiposità localizzate e lassità della pelle. Il risultato è un miglioramento netto del profilo delle braccia.

Quando è indicato il lifting braccia

Il lifting braccia è particolarmente indicato in caso di:

  • perdita di tono ed elasticità della pelle delle braccia a livello ascellare;
  • rilassatezza dei tessuti molli;
  • ali di pipistrello.

Il post operatorio prevede le dimissioni con una medicazione e bendaggio compressivo, una successiva medicazione dopo una settimana. Si può avvertire un moderato dolore nei giorni successivi, che può essere controllato con analgesici prescritti dal medico. Il rientro alle normali attività lavorative è previsto dopo due settimane circa. Nei giorni immediatamente successivi al lifting braccia è consigliato il riposo dell’arto.

L’intervento lascia una cicatrice ascellare perché la sutura viene effettuata lungo la linea estesa dall’ascella al gomito. La qualità e l’estensione delle cicatrici dipendono dal tipo di correzione che bisogna apportare: in caso di forte rilassamento cutaneo difficilmente si potrà optare per un lifting microchirugico delle braccia e quindi bisogna mettere in conto che ci saranno delle cicatrici. In ogni caso è importante curare la cicatrice dopo l’intervento applicando pomate e prodotti per uso topico prescritti dal chirurgo e con il tempo si potranno anche apportare mirate correzioni laddove fossero davvero antiestetiche.

La procedura garantisce un ottimo risultato, visibile immediatamente dopo l’intervento, e duraturo nel tempo. I benefici ottenuti dopo il lifting braccia sono legati non solo all’aspetto decisamente migliorato del profilo delle braccia, ma anche all’eliminazione del disagio che si provava quando la pelle interna delle braccia sfregava contro i tessuti.

risultato-mastoplastica

Lifting braccia costi

Il costo di un tradizionale intervento di lifting braccia si aggira dai 5150 a 7450 euro. Molto dipende dal tipo di difetto estetico da risolvere e dalla procedura da seguire. In qualche caso il lifting braccia può essere evitato scegliendo opzioni meno invasive, come una liposuzione alle braccia oppure un lifting microchirurgico che è indicato in caso di adiposità e rilassatezza dei tessuti di lieve o media entità.

Cosa comprende il tuo intervento di Lifting braccia

  • clinica prescelta
  • tecnica prescelta
  • staff di chirurghi
  • durata di sala operatoria
  • controlli e medicazioni previste
  • data di sala operatoria

Lifting braccia con LaCLINIC®

Tutti gli interventi di chirurgia plastica nei vari centri LaCLINIC®possono essere pagati a rate se si hanno i requisiti di accesso alle finanziarie (che possono autorizzare o meno). In alternativa i singoli Centri prevedono delle formule rateali senza busta paga, con requisiti specifici.

In alcuni periodi dell’anno nei vari Centri LaCLINIC®, da Roma, a Milano a Napoli, si applicano sconti particolari a chi desidera concedere una videotestimonianza della sua esperienza

 

Lifting braccia convenzionato

Il lifting braccia può essere effettuato in regime di convenzione solo nei pazienti ex obesi, dopo un intervento di chirurgia bariatrica e dopo sei mesi di mantenimento del peso ottenuto dopo l’intervento. Tuttavia è bene ricordare che il Servizio Sanitario Nazionale non riesce a garantire questi interventi di chirurgia plastica in convenzione in tutte le regioni e le liste di attesa possono avere tempi lunghissimi.

Scopri la convenienza

Clicca qui

Testimonianza pazienti

Clicca qui

News

Clicca qui

Perchè scegliere noi

Clicca qui

Scopri la convenienza

Clicca qui

Testimonianza pazienti

Clicca qui

News

Clicca qui

Perchè scegliere noi

Clicca qui

Scopri la convenienza

Clicca qui

Testimonianza pazienti

Clicca qui

News

Clicca qui

Perchè scegliere noi

Clicca qui