Gli interventi per eliminare la cellulite e gli accumuli adiposi

Gli interventi per eliminare la cellulite

La cellulite è certamente l’incubo di ogni donna, che si tratti di donne in sovrappeso o di donne magre, di donne adulte o di giovanissime, l’antiestetica pelle a “buccia d’arancia” non risparmia quasi nessuno e allora quali sono gli interventi per eliminare la cellulite?

Gli interventi per eliminare la cellulite

Essendo provocata in parte da uno stile di vita sedentaria, dal fumo e da cattive abitudini alimentari (una dieta particolarmente ricca di sale e grassi) molte donne cercano di risolvere il problema correndo ad iscriversi in palestra e seguendo un’alimentazione più equilibrata.

Queste scelte si rivelano – secondo gli esperti – indubbiamente giuste ed auspicabili. Molte di noi però non sanno che la cellulite e gli accumuli di grasso hanno un’origine anche genetica e ormonale che può rendere vani i sacrifici fatti a tavola o sul tapis roulant. Quante di voi hanno provato ad eliminare la cellulite con esercizi? In particolare eliminare la cellulite da glutei e gambe risulta una vera impresa. Seguire una dieta spesso ci porta a dimagrire ma non ad eliminare la cellulite e spesso si dimagrisce in punti non desiderati.

Che fare allora? Ci si deve rassegnare e munirsi di pareo in vista della prova costume? La risposta è fortunatamente negativa. Quando la cellulite non va via perché si tratta di depositi di grasso accumulati nel corso degli anni (la cosiddetta culotte de chaval), è possibile ricorrere sia alla medicina estetica con i trattamenti dimagranti anti cellulite che alla chirurgia estetica e sottoporsi ad interventi di rimodellamento del corpo.

I rimedi della chirurgia estetica variano a seconda del problema da trattare, tra gli interventi per eliminare la cellulite e gli accumuli adiposi troviamo la Liposuzione, liposcultura e microliposcultura  come soluzioni ai nostri problemi. Sarà il chirurgo a scegliere quello più adatto alla situazione specifica.

Ecco gli interventi per eliminare la cellulite

La liposuzione consiste nell’aspirazione dei grassi mediante l’inserimento di piccole cannule. Spesso, quando il difetto non si limita a causare solo i cosiddetti buchi sulla pelle, ma consiste di accumuli di grasso particolarmente importanti, si aggiunge anche la pratica della liposcultura che modella il corpo laddove risulta svuotato dal grasso aspirato.

La microliposcultura è indicata per eliminare piccoli accumuli adiposi e rappresenta un rimedio efficace contro la cellulite.

A seconda dei casi gli interventi vanno eseguiti in anestesia totale o locale.

risultati di tali interventi sono particolarmente efficaci e gratificanti e saranno già visibili dopo 4 settimane dall’intervento del chirurgo quando i gonfiori e gli arrossamenti provocati dall’intervento scompariranno . Dopo 6 mesi il corpo si stabilizza in un aspetto snello e gradevole.

Per quanto riguarda eventuali controindicazioni e rischi sarà meglio affidarsi a chirurghi esperti che operano in strutture adeguate ad un intervento chirurgico.