Cosa indossare dopo la mastoplastica?

Cosa indossare dopo la mastoplastica

Cosa indossare dopo la mastoplastica?

Dopo aver subito qualsiasi tipo di intervento chirurgico, è importante trovare gli abiti corretti che favoriscano il processo di guarigione e ti faccia sentire a tuo agio. Dopo la mastoplastica è importante fornire al proprio corpo indumenti adatti a gestire meglio il dolore e il disagio, ma anche per sostenere le aree interessate dall’intervento e per ridurre il gonfiore. Vediamo, quindi, cosa indossare dopo la mastoplastica.

Post operatorio della mastoplastica

L’intervento viene eseguito in day hospital, quindi si rientra a casa il giorno stesso dell’operazione. Il chirurgo ti fornirà tutte le indicazioni e le raccomandazioni necessarie per favorire un agevole e più rapido post operatorio. E’ importate seguire con accuratezza i consigli del medico, sia per ciò che riguarda cosa si potrà fare e cosa si dovrà evitare, sia per i farmaci da assumere e ovviamente per la corretta gestione delle ferite per favorire la cicatrizzazione. Ma veniamo a cosa indossare dopo la mastoplastica.

Mastoplastica domande e risposte del chirurgo

Reggiseno

Dopo l’intervento il chirurgo metterà una medicazione compressiva che andrà tenuta per tutto il tempo prescritto. Dopo qualche giorno le medicazioni verranno rimosse e bisognerà indossare, notte e giorno, un reggiseno compressivo specifico per la mastoplastica comodo e della giusta taglia. Il reggiseno serve a ridurre il gonfiore e a tenere ben compresse e nella giusta posizione le protesi. Che reggiseno scegliere? Sarà il chirurgo a indicarti che modello e tipologia di reggiseno post-chirurgico indossare. In ogni caso nella maggior parte dei casi verrà raccomandato di non indossare un reggiseno con ferretto tradizionale fino a circa sei settimane dopo l’intervento.

Camicie

E’ consigliabile indossare camice e felpe facili da indossare e da togliere. Sono più comode e agevoli le felpe o i maglioni con la zip e l’abbottonatura sul davanti. Muovere e alzare le braccia potrebbe causare un certo disagio e un po’ di dolore, inoltre potrebbe essere sconsigliato dal chirurgo. Quindi è meglio:

  • indossare top larghi;
  • camice e felpe con la zip.

Pantaloni

La mastoplastica non ha alcun effetto sulla sensibilità della parte inferiore del corpo, tuttavia il movimento da fare per togliere o indossare i pantaloni prevede l’utilizzo delle braccia e quindi anche in questo caso la chiave è ridurre il più possibile la necessità di alzare le braccia o allargarle all’altezza del muscolo pettorale. Utilizzare, quindi comodi pantaloni da tuta, facili da rimuovere e comodi da indossare anche se si sta distesi a letto o sul divano.

Ricorda che dopo qualche settimana il dolore sarà attenuato e potrai cominciare ad indossare i tuoi soliti abiti, ma dai al tuo tuo corpo il giusto tempo di ripresa e non avere fretta: se avverti ancora disagio, tensione o dolore continua a vestirti con abiti comodi e larghi, facili da indossare, finché il dolore non si attenuerà.

Attenzione perché non vanno utilizzati ferretti o reggiseni push-up per almeno sei/sette settimane. fino a dopo le sei settimane. Dopo le sei settimane dovresti essere in grado di indossare quello che vuoi senza dolore significativo.

Bibliografia e fonti

Foto di Danielle Reese da Pexels