Come prepararsi alla liposuzione: tutto ciò che bisogna sapere

Come prepararsi alla liposuzione

Come prepararsi alla liposuzione

La liposuzione è uno degli interventi di chirurgia plastica più richiesti e gratificanti ed è un ottimo metodo per eliminare il tessuto adiposo in eccesso. Tuttavia, è necessario prepararsi bene per l’intervento se si desidera ottenere risultati ottimali da questa procedura: la liposuzione non è una bacchetta magica che può rimodellare il corpo completamente e far sparire il grasso, i risultati che otterrai dipendono da quanto bene ti prepari per la procedura e dall’accuratezza con cui seguirai le raccomandazioni relative al post operatorio. Vediamo, quindi, come prepararsi alla liposuzione, sia dal punto di vista fisico che mentale, che organizzativo.

Come prepararsi mentalmente alla liposuzione

Iniziamo col ricordare che la scelta del chirurgo giusto è fondamentale: solo mettendosi nelle mani di uno specialista competete ed esperto si potrà avere la tranquillità mentale necessaria per vivere al meglio questa esperienza.

Il chirurgo giusto deve ispirare fiducia e serenità, deve farti sentire a tuo agio e deve mostrare una buona dose di disponibilità a rispondere a tutte le domande e i dubbi, soprattutto nelle fasi immediatamente precedenti all’intervento. L‘aspettativa dei risultati è un altro aspetto importate: avere un confronto franco e corretto con il chirurgo ti permetterà di avere aspettative realistiche circa il risultato che otterrai e aumenterà il grado di soddisfazione.

Come preparasi alla liposuzione dal punto di vista e mentale ed emotivo, dunque?

  • Avere maggiori informazioni sull’intervento: inizia col fare tutte le ricerche che desideri su Internet facendo attenzione a selezionare le fonti corrette, quelle più autorevoli e accreditate;
  • rivolgiti al chirurgo plastico giusto, competente, esperto e che sia in grado di metterti a tuo agio e ispirarti fiducia;
  • consultare il chirurgo in anticipo: fissa un appuntamento con il chirurgo per parlare dell’intervento. Raccontagli le tue aspettative e le cose che vuoi cambiare del tuo corpo: sono tutte informazioni utili affinché il chirurgo possa fare una valutazione della situazione e dei possibili risultati che potrai ottenere;
  • mantieni le tue aspettative realistiche: la liposuzione è un intervento chirurgico che può modificare la forma del tuo corpo, ma non lo renderà perfetto. Dare un’occhiata alle foto del prima e dopo la liposuzione può aiutarti ad avere un’idea di cosa possa realmente fare questa procedura, senza illusioni;
  • sii pronto per il post operatorio: il processo di guarigione è fondamentale per ottimizzare i risultati e accelerare il recupero, è quindi molto importante porre al chirurgo ogni domanda circa il post intervento ed essere preparati, pianificando anche eventuali assenze dal lavoro e un aiuto in famiglia.

6 consigli per un recupero ottimale dopo la liposuzione

Come prepararsi il corpo alla liposuzione

Dopo aver preparato la tua mente, è il momento di preparare il tuo corpo. La preparazione del paziente alla liposuzione include diversi aspetti come:

  • Perdere peso: la liposuzione è un intervento chirurgico per rimuovere il grasso, non è un sostituto per la chirurgia bariatrica, né un intervento per perdere peso. I pazienti con BMI inferiore a 30 hanno risultati migliori dalla liposuzione rispetto a quelli con BMI più elevato.
  • Informa il medico dei farmaci che assumi: bisogna mettere al corrente il chirurgo di qualsiasi farmaco tu stia prendendo, compresi i prodotti naturali e gli integratori. Si tratta di un aspetto importante perché alcuni farmaci o sostanze naturali possono interagire con le medicine che dovrai prendere per la liposuzione e possono interferire anche con la procedura stessa, aumentando il rischio di complicanze ed effetti collaterali;
  • Segui una dieta sana: la liposuzione migliorerà la forma del tuo corpo e ti farà avere un aspetto migliore, ma non influirà sulle tue abitudini alimentari. L’intervento va considerato come il primo, importante, passo per cambiare radicalmente il tuo stile di vita, per adottare un’alimentazione più sana ed equilibrata e per modificare abitudini scorrette che potrebbero anche influire sul risultato finale dell’intervento.

Come organizzarsi prima della liposuzione

Prepararsi alla liposuzione vuol dire anche pianificare la propria vita per il dopo intervento e organizzarsi al meglio:

  • prenditi una pausa dal lavoro: bisognerà risposare per qualche giorno dopo l’intervento;
  • chiedere l’aiuto di una persona fidata che possa accompagnarti a casa dopo l’intervento perché non sarai in grado di guidare;
  • acquista in anticipo indumenti compressivi e guaina post liposuzione farmaci e altre cose utili per il post operatorio;
  • riempi il tuo tempo libero acquistando per tempo libri, riviste, videogiochi ed altre cose che ti aiuteranno a non annoiarti durante la convalescenza

Cosa non fare prima della liposuzione

  • Fumare: è raccomandato smettere di fumare almeno due settimane prima dell’intervento, ma se riesci a smettere di fumare ancora prima è certamente meglio;
  • Bere alcol: ti verrà consigliato di evitare di bere alcolici 48 ore prima dell’intervento, ma ancor meglio se non si beve per una settimana prima;
  • assunzione di fluidificanti del sangue: l’assunzione di questi farmaci, come l’aspirina, prima dell’intervento chirurgico può aumentare i rischi di sanguinamento durante la liposuzione.

Come prepararsi alla minilipo

Se invece della liposuzione tradizionale stai per sottoporti ad una mini lipo o liposuzione laser le accortezze preoperatorie sono le stesse:

  • non fumare;
  • evitare fluidificanti del sangue;
  • non bere alcolici;
  • mangiare in modo sano;
  • arrivare preparati sia mentalmente che fisicamente.

Una buona preparazione alla liposuzione ti garantirà risultati migliori e più duraturi e ridurrà i rischi di avere qualsiasi complicazione post-operatoria.

Bibliografia e fonti

American Society of Plastic Surgeons

Image by bohed from Pixabay