Chirurgia plastica post bariatrica, quali interventi fare?

chirurgia plastica post bariatrica

Chirurgia plastica post bariatrica

Le persone che hanno perdono molte decine di chili dopo un intervento di by-pass gastrico spesso sono comunque insoddisfatte del loro aspetto perché il massiccio dimagrimento ha lasciato comunque i suoi strascichi come pelle cadente ed eccessivamente rilassata, un profilo poco tonico, seni penduli. In questi casi la chirurgia plastica post bariatrica offre importanti soluzioni e risultati decisamente apprezzabili che non fanno che migliorare in modo netto e visibile l’aspetto esteriore con innegabili ripercussioni positive anche sull’autostima e la sfera psicologica.

Interventi per perdere peso

Sono numerose le procedure o le tecniche che permettono di perdere molto peso, le più utilizzate sono:

  • Sleeve gastrectomy
  • Mini bypass gastrico
  • Bypass gastrico
  • Diversione biliopancreatica
  • Bendaggio gastrico
  • Palloncino intragastrico (BIB)
  • Dieta chetogenica

I benefici della chirurgia plastica post bariatrica

Secondo studi recenti, le varie procedure effettuate per rimuovere la pelle in eccesso dopo la chirurgia bariatrica comporterebbero un migliore mantenimento del peso corporeo rispetto a quanto non accade nei pazienti che non hanno fatto un “ body contouring” dopo l’intervento di bypass gastrico.

Le diverse procedure di chirurgia plastica, come l’addominoplastica e lifting corpopossono aiutare i pazienti a rimanere in forma e ottimizzare i risultati ottenuti con la chirurgia bariatrica.

Chirurgia post dimagrimento

La chirurgia plastica del corpo può aiutare a rimuovere in modo efficace e duraturo la pelle in eccesso, a migliorare forma e tono dei tessuti di molte zone del corpo, come braccia, seno, cosce, glutei, addome. Vediamo quali sono gli interventi del body contouring che possono rivelarsi efficaci dopo un forte dimagrimento.

  • Lifting corpo

E’ una delle procedure più comuni utilizzate in questo ambito. Il chirurgo studia attentamente l’intero profilo per individuare tutte le aree dove si evidenzia la presenza di pelle in eccesso che andrà rimossa per rimodellare il corpo.

Il chirurgo praticherà delle incisioni all’altezza della zona bikini ed eliminerà la pelle in eccesso per dare una forma più tonica alla zona addominale, inguinale, della vita, della coscia e del gluteo. I risultati del lifting corpo sono permanenti.

L’intervento serve a restituire tono alla zona addominale. L’intervento prevede un’incisione che va dal pube arriva alle spine iliache ed un’altra invisibile, nascosta nell’ombelico, infine uno scollamento cutaneo dell’intera regione addominale. Dopodiché il chirurgo provvede a rimuovere la cute in eccesso, ad avvicinare le fasce muscolari e riposizionare l’ombelico.

Il lifting del seno viene spesso richiesto dalle donne che hanno perduto molti chili o che si ritrovano dover fare i conti con seni flaccidi e cascanti dopo l’allattamento. Durante l’intervento, il chirurgo rimuove pelle e tessuti in eccesso e riposiziona il capezzolo. In qualche caso l’inserimento delle protesi può offrire un risultato migliore con un maggiore controllo della forma.

10 interventi di chirurgia plastica post dimagrimento

  1. Dermolipectomia dell’Addome (Addominoplastica/Mini Addominoplastica)
  2. Toracoaddominoplastica
  3. Dermolipectomia Mediale delle Braccia (Brachioplastica/Lifting Braccia)
  4. Dermolipectomia del Dorso Superiore/Inferiore (Dorsoplastica)
  5. Dermmolipectomia Glutei (Gluteoplastica)
  6. Dermolipectomia Mediale delle Cosce – inguinale (Lifting Cosce)
  7. Chirurgia Mammaria (Mastopessi/Mastoplastica Riduttiva)
  8. Megalipoaspirazione Total Body/Lipostruttura/Liposuzione
  9. Lifting del Volto/Collo
  10. Ginecomastia

Quando è indicata la chirurgia plastica post bariatrica?

Sono buoni candidati a questi interventi i soggetti che:

  • un peso stabile;
  • non fumano;
  • sono in buone condizioni di salute;
  • hanno obiettivi realistici e un atteggiamento positivo;
  • seguono una dieta corretta e un sano stile di vita.

Se si ha in programma una gravidanza è meglio aspettare e rimandare questi interventi a dopo l’allattamento.

Chirurgia post bariatrica mutuabile

Sebbene con forti differenze da Regione a Regione, gli interventi di chirurgia plastica morfofunzionali dopo una procedura bariatrica sono offerti gratuitamente dal Servizio Sanitario Nazionale (Ssn), ma le liste di attesa sono parecchio lunghe e molte persone preferiscono alla fine rivolgersi a chirurghi plastici specializzati che operano privatamente.

Bibliografia e fonti

Foto di PublicDomainPictures da Pixabay