LaCLINIC
LaCLINIC® ha centri nelle principali città d’Italia. In ogni sede vengono effettuate visite gratuite e vengono programmati tutti gli interventi di chirurgia plastica, che avvengono in cliniche di eccellenza.
Chirurgia delle cosce

Chirurgia delle cosce, in cosa consiste

Chirurgia delle cosce

Avere gambe toniche e formose riuscendo ad eliminare la pelle floscia delle cosce che, tra l’altro, tende a peggiorare con l’età, è possibile con la chirurgia delle cosce, come il lifting interno coscia, una soluzione per modellare la parte superiore delle gambe secondo i canoni della bellezza più attuali. Se il corpo cambia con il passare degli anni e la pelle tende a perdere tono e apparire rilassata e cascante, è pur vero che alcune zone possono accumulare grasso extra, cellulite e rilassamento cutaneo che è difficile da contrastare con la sola dieta o con l’esercizio fisico.

Che cosa è il lifting della coscia

Un lifting della coscia è un intervento di chirurgia estetica che rimuove la pelle e il grasso in eccesso e rimodella la zona restituendole un aspetto magro e slanciato che non farà sentire a disagio indossando abiti estivi o il costume da bagno. Chiunque si è misurato con una dieta o con tanta ginnastica sa che la pelle delle cosce migliora con molta difficoltà, soprattutto se si combatte anche il processo naturale di invecchiamento. Lo scopo, quindi, è quello di eliminare la pelle in eccesso e rimuovere il grasso, il tutto rendendo la pelle più omogenea e più tesa.

L’intervento

Attraverso incisioni esterne, interne o dall’inguine verso il ginocchio o verso la parte posteriore della coscia, il chirurgo comincia ad assottigliare la coscia raggiungendo il livello richiesto. Si chiama lifting mediale l’intervento che si concentra sull’eliminazione di una grande quantità di pelle nella parte interna della coscia.

Chi può fare il lifting della coscia

Un primo contatto con il chirurgo plastico chiarisce i termini dell’intervento e se si può praticare in base alla situazione personale e allo stato di salute nel suo complesso.

  • Avere un peso corporeo nella norma, seppure con pelle e grasso in eccesso nell’interno coscia o nell’esterno,
  • non essere un fumatore,
  • seguire una dieta sana e un moderato esercizio fisico

assicura un buon punto di partenza come candidato ideale per questa procedura.

Tenendo presente che le cosce sono le parti del corpo maggiormente soggette ad antiestetici accumuli di grasso, è importante capire se l’aspetto attuale rende insicuri e compromette la fiducia in sé stessi, in questo caso affrontare l’intervento può essere una svolta per l’autostima e la serenità personale.

Come eliminare l’interno coscia chirurgicamente

Per rimuovere accumuli adiposi resistenti a dieta ed esercizio fisico un’altra opzione è la liposuzione gambe, utile per snellire le gambe, eliminare la cellulite dall’esterno e interno coscia, ridurre il grasso in eccesso dalle ginocchia, modellare fianchi e glutei. Il chirurgo plastico praticherà delle piccole incisioni in zone precise delle gambe e delle cosce dove inserirà delle microcannule che aspireranno letteralmente il grasso e i tessuti adiposi.

Bibliografia e fonti

American Society of Plastic Surgeons

Credit foto: Adobe free stock