Aumentare il seno. Aspettative e risultati.

Aumentare il seno

L’operazione mastoplastica è una delle procedure più popolari di chirurgia estetica oggi disponibili e aumentare il seno comporta aspettative, ma quali sono i rislutati?

Nel corso del tempo la dimensione e la forma del seno possono subire peggioramenti estetici a causa dei fattori come l’età, le caratteristiche ereditarie, la gravidanza, l’allattamento, il cambiamento di peso e la gravità.

 Aumentare il seno

Aumentare il seno. Aspettative e risultati

Molte donne non si sentono soddisfatte con le dimensioni del loro seno perché  sproporzionato rispetto alla parte inferiore del corpo, o perché svuotato e cadente, o ancora perché lontano dai canoni estetici generalmente pubblicizzati .

Per questi motivi si ricorre alla chirurgia estetica. L’intervento è da sempre uno dei più praticati dai chirurghi, ma oggi i risultati sono veramente soddisfacenti e conferiscono un aspetto naturale e florido, pieno e sagomato al seno che si va ad operare.

Esistono molte tecniche e molti tipi di protesi che riguardano questo intervento

Un buon metodo è quello di inserire  le protesi mammarie in una tasca sul retro di tessuto mammario esistente. Cosi facendo non solo la protesi risulterà più stabile ma anche al tatto non si sentirà la protesi ma la pelle della paziente.

La chirurgia per l’aumento del seno non è finalizzata solo all’aumento della dimensione o al conferimento di una forma più attraente. Esso è idoneo anche a migliorare o stabilizzare l’altezza del seno, può riportare il volume originale del seno o ripristinarlo dopo la perdita parziale o totale.

Tuttavia, è importante comprendere che l’intervento mammario non recupera dei seni gravemente cadenti o deformati. Di solito, in questo tipo di scenari la chirurgia per l’aumento del seno può essere accompagnata da altri interventi.

Come dicevamo, le protesi mammarie sono disponibili in diverse opzioni. Esse variano a seconda alla forma, struttura e al profilo. Le protesi mammarie possono essere rotonde o “a goccia” e possono avere una superficie liscia o strutturata.

Per essere sicuri della qualità della protesi esse non devono costare troppo poco e in tal caso la paziente deve insospettirsi e rivolgersi ad un buon chirurgo. Non dimentichiamoci che si tratta pur sempre di un corpo estraneo e che se non di buona qualità potrebbe causare gravi reazioni allergiche e richiedere ulteriori interventi correttivi e costosi.

 Quando Aumentare il seno?

Non esiste un periodo migliore di un altro per sottoporsi all’intervento. Per aumentare il seno è possibile sottoporsi alla Mastoplastica Additiva d’Estate. Il consiglio è scegliere il periodo in cui avete modo di riposarvi un pò.

Occhio allora a chi ci si rivolge, ai prezzi, alla struttura dove si dovrà svolgere l’intervento, e alla visita pre-operatoria.

Durante i colloqui con il chirurgo la paziente dovrà esternare tutti i propri dubbi e perplessità senza alcun timore. Un bravo chirurgo spiegherà con parole appropriate tutto ciò che l’intervento comporta e simulerà con idonei supporti i risultati realmente ottenibili grazie all’intervento di mastoplastica. Solo così non vi potranno essere delusioni post-intervento.