LaCLINIC
LaCLINIC® ha centri nelle principali città d’Italia. In ogni sede vengono effettuate visite gratuite e vengono programmati tutti gli interventi di chirurgia plastica, che avvengono in cliniche di eccellenza.

Addominoplastica uomo: quando si può fare e quali risultati si possono ottenere

Addominoplastica uomo

Addominoplastica uomo: quando si può fare e quali risultati si possono ottenere

Addominoplastica uomo

Un numero crescente di uomini sceglie di sottoporsi a un’addominoplastica e le procedure di chirurgia plastica in generale stanno diventando più sempre più richieste e apprezzate anche dal pubblico maschile. Ma quali sono esattamente i benefici dell’addominoplastica uomo e quando è il momento giusto per considerare l’intervento?

A cosa serve l’addominoplastica e quando si può fare

L’addominoplastica è particolarmente indicata per gli uomini che hanno perso una grossa quantità di peso o che hanno subito variazioni significative nella forma del loro addome a causa dell’invecchiamento o di interventi chirurgici precedenti.

  • L’addominoplastica non è un sostituto della perdita di peso attraverso dieta ed esercizio fisico, ma piuttosto un complemento per migliorare la forma e il tono dell’addome.

Come qualsiasi alto intervento di chirurgia estetica è indispensabile tenere a mente due importanti fattori:

  • la necessità di rivolgersi ad un un chirurgo estetico qualificato per un primo consulto durante il quale verranno valutati tipi di procedura e obiettivi da raggiungere, inoltre servirà per valutare se l’addominoplastica sia la scelta giusta,
  • essere in buone condizioni di salute generale e avere aspettative realistiche circa i risultati (inutile sognare gli addominali di Ken).

Quanti chili toglie un’addominoplastica?

Come dicevamo l’addominoplastica non è un intervento di perdita di peso, ma piuttosto un modo per rimuovere l’eccesso di pelle e grasso dall’addome, rendendo la regione addominale più tonica e definita.

Il peso effettivamente rimosso durante un’addominoplastica può variare da individuo a individuo e dipende principalmente dalla quantità di tessuto adiposo e di pelle in eccesso presenti nell’area addominale. Quindi è possibile che l’addominoplastica comporti una riduzione di peso per alcune persone ma per altre il cambiamento potrebbe essere meno evidente sulla bilancia.

I benefici dell’intervento vanno oltre la semplice perdita di peso: il risultato sarà una migliore definizione dell’addome e un aspetto più tonico e giovane.

Quali sono i rischi di un’addominoplastica?

Come con qualsiasi intervento chirurgico, discutere con un chirurgo competente permette di conoscere i potenziali rischi e complicazioni associati all’addominoplastica e di dare un consenso informato all’intervento. I potenziali potenziali dell’addominoplastica includono infezioni, sanguinamento e problemi di cicatrizzazione. Inoltre, possono verificarsi complicazioni legate all’anestesia e reazioni avverse ai farmaci.

E ricorda: i chirurghi plastici LaCLINIC® operano solo il 45% dei richiedenti. Perché, da medici, mettono la sicurezza e la salute, prima del desiderio estetico. La tua richiesta, qualora non ce ne fossero le indicazioni, può quindi venire rifiutata.

Addominoplastica uomo prima e dopo

Le immagini prima e dopo mostrano spesso un notevole miglioramento nell’aspetto dell’addome, con una riduzione dell’eccesso di pelle e grasso e un addome più piatto e tonico. Naturalmente i risultati possono variare da individuo a individuo e dipendono da diversi fattori, tra cui la quantità di tessuto adiposo e di pelle in eccesso e la capacità di guarigione del paziente.

Nella galleria fotografica troverete moltissime immagini e foto dell’addominoplastica prima e dopo, sia uomo che donna.

Post operatorio

L’intervento dura circa un’ora e generalmente viene eseguito in anestesia con sedazione.

Il post operatorio dell’addominoplastica uomo prevede una doppia medicazione, una entro 5 giorni dall’intervento ed una seconda entro 17 giorni.

Ci si sentirà stanchi ed intorpiditi, e quello che vi verrà richiesto è essenzialmente riposare per i primi giorni: è’ importante evitare sforzi fisici e prevedere un ciclo di linfodrenaggi manuali per favorire il riassorbimento delle ecchimosi e dell’edema.

Consigliato dal chirurgo l’uso di una panciera per il periodo che verrà indicato.

Liposuzione addome uomo

Oltre all’addominoplastica, un’altra procedura molto efficace per migliorare la forma e il contorno dell’addome maschile è la liposuzione. La liposuzione addominale mira a rimuovere il grasso in eccesso dall’addome attraverso l’inserimento di sottili cannule e l’aspirazione del tessuto adiposo: può essere un’opzione efficace per gli uomini che desiderano ridurre il grasso localizzato nell’area addominale e ottenere un addome più snello e definito. Questa procedura può essere eseguita da sola o in combinazione con un’addominoplastica.

Addominoplastica uomo, prezzo

Quanto costa fare un’addominoplastica uomo?

Il primo consulto con il chirurgo plastico, scelto da te, è gratuito. Il prezzo di un intervento di addominoplastica parte da € 6.500,00, con controlli post operatori, gratuiti per 24 mesi dall’intervento. Il costo dell’intervento può essere rateizzato con piccole rate mensili.

Dopo l’intervento il tuo percorso di medicazioni e visite di controllo con il chirurgo plastico viene personalizzato.

Addominoplastica uomo: le testimonianze

L’esperienza di Christian, Roberto e Luigi che si sono sottoposti ad un intervento di chirurgia estetica.

 

Bibliografia e fonti

American Society of Plastic Surgeons

Credit foto: Adobe free stock