LaCLINIC
LaCLINIC® ha centri nelle principali città d’Italia. In ogni sede vengono effettuate visite gratuite e vengono programmati tutti gli interventi di chirurgia plastica, che avvengono in cliniche di eccellenza.

A cosa serve il filler labbra?

A cosa serve il filler labbra

A cosa serve il filler labbra?

A cosa serve il filler labbra

Siete sicuri che il filler alle labbra serva solo a renderle più sensuali, più carnose? Non è, infatti, solo per questo motivo che si può ricorrere a tale intervento di medicina estetica a base di acido ialuronico. Se è vero che il filler per le labbra è diventato sinonimo di aumento di volume, esso ha anche una serie di benefici meno noti ma ugualmente importanti. Vediamo a cosa serve il filler labbra, alcuni esempi.

Corregge le asimmetrie delle labbra

Ogni viso è in qualche modo asimmetrico per cui le labbra leggermente irregolari di solito non sono così evidenti. Ma se le labbra sono moderatamente sproporzionate possono diventare una preoccupazione capace di influenzare l’autostima di una persona. Ebbene se le nostre labbra presentano un lato che non è pieno come l’altro o mostrano una cicatrice che ha influenzato la forma del labbro, queste asimmetrie possono essere corrette con il filler così da far sembrare le labbra proporzionali l’una all’altra.

Riduce l’assottigliamento delle labbra per invecchiamento e le rughe intorno alla bocca

Il filler per le labbra è un trattamento incredibilmente ringiovanente per le donne che iniziano a mostrare segni di invecchiamento dai 50 anni in su. Diversi studi, infatti, hanno dimostrato che uno dei segni più evidenti dell’invecchiamento è l’assottigliamento delle labbra e – con i filler disponibili – è possibile fornire un’ampia gamma di riempimenti, da leggeri a veramente pieni, a seconda delle esigenze e degli obiettivi del paziente.

A questo si aggiunga che – con il passare degli anni – la maggior parte delle persone tende a sviluppare rughe sottili intorno alla bocca. Rughe che derivano da uno squilibrio tra l’ispessimento muscolare e l’assottigliamento della pelle generato dall’età. In questo caso i filler si usano per levigare e trattare questa tipologia di rughe sottili.

Filler riempitivi labbra, utilizzi e controindicazioni

Definisce la forma delle labbra

C’è anche una categoria di persone che potrebbe avere labbra simmetriche ma debolmente definite e in questo caso il filler serve ad affinare la linea naturale delle labbra e a definire l’arco di Cupido.

Aggiunge pienezza naturale

Per dare più volume e rimpolpare le labbra, invece, i trattamenti con il filler sono più frequenti e prevedono che si vada più a fondo ma non ci sono particolari controindicazioni.

Sicuramente il trattamento deve essere sempre personalizzato e a tendenza “conservativa” nel senso che il paziente dovrebbe essere sempre messo in guardia sui pericoli dell’iniettare troppo e troppo velocemente. Per questo è fondamentale rivolgersi solo ed esclusivamente a un chirurgo plastico o un medico estetico  certificato.

Bibliografia e fonti

Foto: Adobe free stock